In Abruzzo la pista ciclabile più lunga d’Europa?

postato in: cicloturismo, piste ciclabili | 0

Si chiama “Bike to Coast” il progetto che permetterà di godersi in bicicletta tutta la costa adriatica abruzzese, dall’estremo sud, a San Salvo provincia di Chieti, sviluppandosi per ben 131 km verso nord, fino a Martinsicuro provincia di Teramo, ed il percorso sarà al contempo anche pedonale, consolidandola vocazione dell’intera regione allo sport, la natura, le vacanze all’aria aperta ed ecosostenibili quali il cicloturismo. biketocoast-300x263

“BiKe to Coast” fa parte del più ampio progetto di “Ciclovia Adriatica” il cui obiettivo è collegare Trieste con Lecce aprendo così la porta della costa adriatica ai cicloviaggiatori europei.

Investimento e comuni interessati

L’opera prevede il coinvolgimento di 19 comuni abruzzesi per un budget di circa 33 milioni di euro finanziati con fondi europei, con il quale dovranno essere costruiti alcuni ponti dedicati alla pista ciclabile per poter scavalcare fiumi Vomano, Saline e Piomba e poi per Pescara il ponte con belvedere sopraelevato sul mare ad arricchire la scenografia della città.

Lo stato di avanzamento lavori dichiarato è quasi di 57 km già esistenti, da costruire ne restano quindi circa 74 e la Regione Abruzzo stima di chiudere il cantiere entro 2 anni.

Questo il video di presentazione realizzato dalla Regione Abruzzo:

 

AGIF4000sb - BiciElettricheBikeItalia 001